OSTAGGI di Eleonora Ivone con Gianmarco Tognazzi, Vanessa Incontrada, Elena Cotta, Francesco Pannofino

Un imprenditore non riesce più pagare i suoi operai perché lo Stato gli deve un risarcimento che non arriva mai, gli Enti Locali non lo pagano e la banca non gli concede prestiti. Disperato, decide di rapinare due portavalori e fugge con il bottino, inseguito dalla polizia. Si rifugia in una panetteria e prende ostaggi il panettiere e tre clienti: una signora anziana, una prostituta e un venditore ambulante. La polizia circonda il rapinatore, e una negoziatrice, laureata in psicologia criminale, cerca di evitare l’irruzione che invece un commissario dal grilletto facile vorrebbe attuare.

Idea poco originale. Trasposizione cinematografica dell’omonimo spettacolo teatrale scritto da Angelo Longoni e omaggio al cinema americano Quel pomeriggio di un giorno da cani di Sidney Lumet. I dialoghi sono poco credibili e installati su un impianto teatrale che mal mescola dramma, satira e commentario socioeconomico. La caratterizzazione dei personaggi tende a depotenziare il contesto drammatico. Si salva solo Elena Cotta, nei panni della signora anziana, che si muove bene in scena, ricordandoci la sua provenienza dal grande teatro.

  • Genere:Commedia, Drammatico
  • Anno:2021
  • Regia:Eleonora Ivone
  • Attori:Gian Marco Tognazzi, Vanessa Incontrada, Elena Cotta, Francesco Pannofino, Alessandro Haber, Jonis Bascir, Eleonora Ivone
  • Paese:Italia
  • Sceneggiatura:Eleonora Ivone, Angelo Longoni
  • Fotografia:Patrizio Patrizi
  • Produzione:Fenix Entertainment
Google search engine

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here