Dal 24 Giugno al 4 Luglio torna Genova Reloaded nella città della lanterna, una rassegna cinematografica ricca di ospiti illustri, come Nanni Moretti e Pupi Avati, Barbara Bobulova e Federico Caponera, Lucia Mascino e Filippo Timi, Zerocalcare e il musicista Mauro Pagani. Evento organizzato da Circuito con lo scopo di valorizzare il territorio genovese e prodotto da Alesbet e Centro Culturale Carignano. Con il sostegno di Genova Palazzo Ducale, Europa Cinemas, Academy Two, il patrocinio di Rai Liguria e Regione Liguria.

In concorso ci sono 7 film che vengono votati da una giuria di esperti presieduta da Steve Della Casa, e composta da Davide Livermore, Serena Bertolucci e Raffaella Grassi.

I film in concorso

  • Morrison di Federico Zampaglione
  • Cosa sarà di Francesco Bruni
  • Palazzo di giustizia di Chiara Bellosi
  • Regina di Alessandro Grande
  • Non odiare di Mauro Mancini
  • Maternal di Maura Delpero
  • Il cattivo poeta di Gianluca Jodice
Giorgio Viaro e Valentina Lodovini in una foto scattata durante l’edizione di Genova Reloaded 2020

Il programma delle 11 giornate di Genova Reloaded 2021

Giovedì 24 Giugno

-EVENTO SPECIALE ore 19.00, con aperitivo con Barbora Bobulova, servito nel giardino del Sivori Bistrot.

-EVENTO SPECIALE ore 21.00, proiezione a Palazzo Ducale del corto Paolo e Francesca di Federico Caponera con Barbara Bobulova e Fabrizio Rongione.

-CONCORSO ore 22.00, proiezione del primo film in concorso Morrison di Federico Zampaglione, a Palazzo Ducale.

Venerdì 25 Giugno

-CONCORSO ore 21.30, proiezione del film in concorso Cosa sarà di Francesco Bruni,nel Cortile Maggiore del Palazzo Ducale.

Sabato 26 Giugno

-TALK ore 19.00, nella Sala del Maggior Consiglio del Palazzo Ducale avrà luogo un Talk La dittatura Immaginaria, su uno dei temi più attuali che coinvolgono il mondo dell’informazione e dell’espressione creativa, ovvero il politicamente corretto. Modera Giorgio Viaro e intervengono Diana Del Bufalo, Michela Giraud, Walter Siti, Zerocalcare.

CONCORSO ore 21.00, proiezione del film in concorso Palazzo di giustizia di Chiara Bellosi, nel cortile Maggiore di Palazzo Ducale.

Domenica 27 Giugno

-TALK ore 21.30, nel Cortile Maggiore di Palazzo Ducale si parla del genocidio di Srebrenica con cui si introduce il film Quo Vadis, Aida? Intervengono Silvio Ferrari, Zerocalcare e Giorgio Viaro.

-ANTEPRIMA a seguire, proiezione di Quo Vadis, Aida? Film del 2020 di Jasmila Zbanic.

Lunedì 28 Giugno

-REALE/VIRTUALE ore 19.00, aperitivo con la realtà virtuale in compagnia del regista e produttore Omar Rashid, nel giardino del Sivori Bistrot.

-CONCORSO ore 21.30, proiezione del film in concorso Regina di Alessandro Grande, nel Cortile Maggiore di Palzzo Ducale.

Martedi 29 Giugno

-REALE/VIRTUALE ore 19.00, aperitivo con la realtà virtuale in compagnia del regista e produttore Omar Rashid, nel giardino del Sivori Bistrot.

-CONCORSO ore 21.30, proiezione del film in concorso Non Odiare di Mauro Mancini, nel Cortile Maggiore di Palzzo Ducale.

Mercoledì 30 Giugno

-OMAGGIO A GIUSEPPE PICCIONI ore 17.00, proiezione del film Il rosso e il blu di Giuseppe Piccioni in sala Sivori.

-OMAGGIO A GIUSEPPE PICCIONI a seguire, proiezione del film Questi giorni di Giuseppe Piccioni in sala Sivori.

-OMAGGIO A GIUSEPPE PICCIONI – TALK ore 21.00, talk su cinema e teatro con Giuseppe Piccion, Lucia Mascino e Filippo Timi.

-EVENTO SPECIALE a seguire, proiezione del film Favola del 2017, regia di Sebastiano Mauri con Lucia Mascino e Filippo Timi.

Giovedi 1 Luglio

-CONCORSO ore 21.30, proiezione del film in concorso Maternal di Maura Delpero, in Sala Sivori.

-CONCORSO ore 21.30, proiezione del film in concorso Il cattivo poeta di Gianluca Jodice, nel Cortile Maggiore di Palzzo Ducale.

Venerdì 2 Luglio

-EVENTO SPECIALE ore 21.30, proiezione del film Boys di Davide Ferrario, nel Cortile Maggiore di Palzzo Ducale.

Sabato 3 Luglio

-EVENTO SPECIALE ore 17.30 al Cinema America e alle 21.00 nel Cortile Maggiore di Palzzo Ducale, proiezione del film Caro Diario di Nanni Moretti, pellicola premiata per la regia al Festival di Cannes del 1994.

Prima di entrambe le proiezioni Nanni Moretti legge I diari di Caro Diario.

Nanni Moretti in una foto sul set di Caro diario del 1994

Domenica 4 Luglio

-PREMIO ‘LANTERNA DELLE ARTI’ ALLA CARRIERA ore 19.00, proiezione del film Lei mi parla ancora del 2021 di Pupi Avati, in Sala Sivori.

-PREMIAZIONE ore 21.00, proclamazione del film vincitore di Genova Reloaded 2021.

-PREMIO ‘LANTERNA DELLE ARTI’ ALLA CARRIERA a seguire, consegna Premio ‘Lanterna delle arti’ alla Carrierra a Pupi Avati.

-ANTEPRIMA NAZIONALE a seguire, proiezione del film Un anno con Salinger del 2020 di Philippe Falardeau.

Un ritratto del regista Pupi Avati

Il direttore artistico Giorgio Viaro

Secondo Giorgio Viaro, alla sua seconda edizione della rassegna, Genova Reloaded è un epicentro di linguaggi audiovisivi differenti, dal cinema alla realtà virtuale, e al contempo una vera e propria occasione per avvicinare Genova alla settima arte. L’auspicio è quello di ripartire assieme con entusiasmo, abbracciati dai chiostri di palazzo Ducale, assieme ai protagonisti del cinema e della cultura italiana.

In bocca al lupo Giorgio! In bocca al lupo Genova!

I biglietti
Intero: € 8
Ridotto: € 7
Evento speciale Nanni Moretti: € 12 intero; € 10 ridotto
Aperitivo con la realtà virtuale € 12

Articolo di Matteo Di Maria